SEO Marketing: il servizio che migliora le tue performance!

Hai mai sentito parlare di SEO? Sai cosa significa? Sai chi fa e chi si occupa di SEO oggi? Capiamolo insieme!

Il termine SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, ossia Ottimizzazione dei Motori di Ricerca. Con semplicità, ci piace definire la SEO come l’attività nella quale si studiano i bisogni degli utenti e che confluiscono nella barra di ricerca dei motori di ricerca (nel 95% dei casi è Google).

La SEO è diventata nel tempo una disciplina dinamica, interattiva, non isolata, e non basta più creare buone strategie di link building o link popularity per apparire positivamente agli occhi di Google. Oggigiorno è una materia complessa che richiede la sinergia di molteplici attività e competenze specifiche per la realizzazione degli obiettivi di marketing, e per la conseguente soddisfazione del cliente/visitatore/consumatore finale.

Chi fa e chi si occupa di SEO? Sicuramente non può mancare un analista, ovvero una figura in grado di misurare il ROI delle varie azioni, in grado di analizzare il comportamento delle persone sul sito, di migliorare la user experience del sito; uno sviluppatore web fa SEO perché deve adeguarsi agli standard dei motori di ricerca, creando tutta una serie di predisposizioni per fare in modo che si leggano i dati in modo corretto; un produttore di contenuti fa SEO, quindi tutti i content/copy che attirano la visita di una persona, soddisfandone un bisogno, influenzando la user experience e anche i quality rater, portando inoltre link in ingresso positivi; un social media manager fa SEO (indirettamente) perché c’è il contatto diretto con le persone e dato che la SEO implica il posizionamento in quelle ricerche in cui ci sono bisogni reali, capire i bisogni delle persone, ascoltarle, significa fare SEO. SEO quindi non è una persona che sta da sola e ottimizza i siti, ma alla base c’è una comunicazione, una strategia, un lavoro di squadra.

Infatti, quando affrontiamo un processo di ottimizzazione SEO per un cliente ci concentriamo nel raccogliere più dati possibili per capire quali decisioni prendere a livello strategico e operativo. Per pianificare una solida strategia SEO, c’è bisogno quindi di analizzare il cliente e il settore in cui opera, comprendere il mercato di riferimento e i competitor reali, strutturare una corposa Keyword Analysis (analisi delle parole chiave e abitudini di ricerca) e generare un SEO Audit completo analizzando a livello tecnico il sito web, individuando le criticità del codice e dei contenuti, che limitano la visibilità nei risultati di ricerca.

 


Leave a Reply

SEO Marketing: il servizio che migliora le tue performance!
loading..